Biscotti coniglietto

I Biscotti Coniglietto sono degli ottimi dolcetti pasquali, perfetti da regalare ai bambini. 

Si ottengono partendo da una pasta frolla classica, bianca o integrale e decorando la superficie con la ghiaccia reale, del colore che si preferisce. 

Io adoro i colori pastello, per cui ho diviso la glassa in 3 diverse ciotole, ottenendo tre colori diversi, semplicemente aggiungendo pochissimo colorante alimentare in polvere.

Sono semplicissimi da fare, perché grazie alla forma dei biscotti, ottenuta con uno stampo a coniglietto, sarà facilissimo con la punta di un cucchiaino, accompagnare la glassa lungo la figura. Con una glassa della giusta consistenza il disegno verrà perfetto, senza che questa coli lungo i bordi del biscotto. Anche i bambini potranno divertirsi insieme a voi, vista la facilità della ricetta.

In fondo al post, trovate la mia VIDEO-RICETTA.

 

IMG_6070 (2)

IMG_6068

Facciamoli insieme!

Biscotti coniglietto
Write a review
Print
Per la frolla classica
  1. 300 g di farina 00 (io integrale)
  2. 150 g di burro freddo
  3. 100 g di zucchero a velo
  4. la buccia grattugiata di un limone bio
  5. 1 uovo
  6. 1 bustina di vanillina
Per la glassa
  1. 150 g di zucchero a velo
  2. 1 albume
  3. 1 cucchiaino di succo di limone
  4. coloranti alimentari in polvere o gel
Per la pasta frolla
  1. Nella spianatoia ponete la farina a fontana e al centro versate il burro freddo a cubetti. Cominciate a lavorare i due elementi con le mani, disgregando e creando un composto sbricioloso.
  2. Riformate la fontana e ponete nel mezzo tutti gli altri ingredienti. Impastate velocemente cercando di non scaldare troppo l'impasto, il calore delle mani tenderà a sciogliere il burro, per cui aiutatevi con due lecca pentole.
  3. Formate un panetto liscio, appiattitelo e avvolgetelo nella pellicola alimentare. Ponete in frigo per almeno 2 ore oppure in freezer per almeno 30 minuti.
  4. Accendete il forno a 180° e tirate fuori il panetto di impasto.
  5. Schiacciatelo con l'aiuto di un mattarello ponendolo tra due fogli di carta forno, per evitare che si attacchi al piano di lavoro e al mattarello.
  6. Stendetelo ad uno spessore di almeno 5 mm e con uno stampo a coniglietto o di altra forma, formate i biscotti e adagiateli su una leccarda rivestita con carta forno.
  7. Cuocete in forno caldo per 10 minuti.
  8. Estraete dal forno e lasciate raffreddare nella teglia.
Per la glassa
  1. In una ciotola mischiate lo zucchero a velo con il tuorlo d'uovo e il succo di limone con l'aiuto di una spatolina in silicone.
  2. Nel caso in cui la glassa vi sembrasse troppo liquida aggiungete poco zucchero a velo (1 cucchiaino alla volta e regolatevi). La glassa deve risultare liscia e si deve poter stendere sul biscotto tirandolo con il dorso di un cucchiaino.
  3. Prendete un cucchiaino di glassa e adagiatelo al centro del biscotto. Con la punta del cucchiaino stendete la glassa nelle estremità : orecchia, zampette e definite la figura. In caso di sbavature aiutatevi con un piccolo stuzzicadenti.
  4. Per gli occhi ho utilizzato degli zuccherini colorati, per la coda del cocco rapé.
  5. Lasciate asciugare la glassa almeno 15 minuti prima di riporli in un contenitore ermetico o sotto campana di vetro ma non vi dureranno molto, ne sono sicura, andranno a ruba 🙂
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

biscotti coniglietto 

IMG_6095 IMG_6098 IMG_6063 IMG_6064 IMG_6081

Comments

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais