Asparagi in padella con riso venere e uova all’occhio di bue

Finalmente è arrivato aprile, con le sue belle giornate e la voglia di mangiare all’aria aperta.

Noi di #seiincucina non potevamo che proporre una lista tutta primaverile, pensata per piatti veloci da portare sui prati, buoni sia caldi che freddi, per mangiare in compagnia su una coperta a quadretti o semplicemente fuori in giardino.

 
Le giornate ormai si sono allungate, l’aria è più tiepida e finalmente possiamo dire di esserci quasi lasciati l’inverno alle spalle.
Abbiamo più voglia di uscire e stare all’aria aperta, abbiamo più… VOGLIA DI PICNIC!
 

E’ questo il tema di aprile.

Create la ricetta dolce e/o salata che la bella stagione vi ispira,
GIOCATE CON NOI DI Sei in cucina E CON LA NUOVA
LISTA INGREDIENTI
Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista. Prelevate la locandina qui sotto, preparate la vostra ricetta e GIOCATE!
Usando gli ingredienti della lista del mese, potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi.
 
La mia ricetta è molto semplice ma super gustosa anche fredda.
Ingredienti per due persone
– Un mazzo di asparagi selvatici
– 2 uova
– scaglie di parmigiano a piacere
-olio evo per condire
– 200 g di riso venere
 
Procedimento
1) Cuocete gli asparagi selvatici a vapore per una quindicina di minuti.
2) Nel frattempo cuocete il riso venere in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
3) Se consumato caldo: prendete una padella e cuocete un uovo a testa all’occhio di bue. Una volta cotto, scaldate in padella il riso e conditelo con olio e scaglie di parmigiano. Componete il piatto con i tre ingredienti.
4) Se consumato freddo: Cuocete tutti gli ingredienti e componete un’insalata di riso, tagliando gli asparagi a cubetti e ponendo sopra l’uovo all’occhio di bue. Ponete in un contenitore ermetico e gustate sui prati.
 
 
Buona scampagnata! Vi aspettiamo sul nostro gruppo Facebook per giocare con noi!
 
 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais