Aspettando Ludovico <3 Baby Shower

Finalmente trovo il tempo di sedermi al pc per mostrarvi le foto del Baby Shower che ho organizzato il mese scorso per festeggiare con le mie amiche l’arrivo del mio bimbo, previsto per fine mese.

Devo dire che questa gravidanza sia letteralmente volata, a parte i primi mesi, complice un po’ di ansia nell’attesa del compimento del terzo mese, dal quarto mese in poi i mesi sono sfuggiti di mano in un battibaleno.

Questo non significa che io non me li sia goduti, disturbi a parte (diabete gestazionale, insulina …. cose che capitano…) ho avuto modo di preparare la cameretta, recuperando vecchi mobili che prima o poi vi mostrerò in un post dedicato, promesso.

Ho conosciuto tante ragazze in dolce attesa, frequentando il corso pre-parto offerto dalla asl della zona, che a detta di molte sarebbe stato inutile, ma che io e le altre abbiamo trovato interessante e soprattutto rilassante, perché per chi come me affronta per la prima volta una gravidanza i dubbi possono essere moltissimi e avere un’ostetrica con esperienza disponibile a rispondere alle tue domande non è poi così male.. e poi conoscere altre future mamme della zona e socializzare non può che essere positivo.

Ci siamo subito legate tutte, un gruppo affiatato che non smette di confrontarsi nemmeno ora che il corso è finito e soprattutto di frequentarsi, in attesa di farlo anche con i nostri cuccioli.

E ora.. altro non resta che aspettare che arrivi Ludovico.. cercando di non farsi sopraffare dall’ansia per il parto 😀

Per il Baby Shower, ho avuto il pregio di essere aiutata dalla mia amica Nunzia, bravissima grafica pubblicitaria che per l’occasione, non solo ha preparato tutti i cartoncini e gli elementi grafici per il tavolo dei dolci, ma ha anche cucito un bellissimo orsetto con il nome del mio bambino e preparato dei pensierini per le invitate, dei simpatici sacchettini con mentine colorate, che vedrete in foto. Presto io e Lanù Handmaking (nome d’arte della mia amica, potete trovarla qui su Facebook) collaboreremo per numerosi altri progetti creativi, quindi seguiteci sui social che in autunno arriviamo!

Io mi sono dedicata alla preparazione di tutti i dolci: mi sono divertita a decorare la fluffosa (Chiffon Cake, ricetta qui) come un giardino fiorito di azzurro, con tanta crema al burro salato. Ho preparato dei cupcake al limone con frosting ai frutti tropicali (ricetta cupcake qui, per il frosting vi basterà aromatizzare la crema al burro con qualche cucchiaio di succo tropicale), macarons (ricetta qui) e cake pops con l’avanzo dei cupcake al limone e ghiaccia reale (ricetta ghiacca qui). Infine ho decorato con pasta di zucchero una finta torta di polistirolo, realizzando una simpatica giraffina e giocando con i taglia biscotti che avevo in casa. Per alleggerire il lavoro, ho acquistato della pasta di zucchero bianca già stesa e per farla aderire bene al polistirolo ho steso con un pennello in silicone della marmellata, ma a volte è sufficiente bagnare con poca acqua.

Vi lascio le foto dell’evento e ne approfitto per dirvi che sarò in maternità per qualche mese ma mi troverete sempre sui social, in attesa di ritornare operativa come prima, giusto il tempo di assestarmi un attimo con il cucciolo!

Un bacione e a presto!

Vi aspetto su instagram e facebook, scrivetemi pure su direct, vi risponderò volentieri!

Veronica

 

Muffin di Halloween facilissimi

muffin_di_halloween_facilissimi

Questi Muffin di Halloween sono facilissimi.

La decorazione si fa in 1 minuto, senza strumenti, vi basteranno infatti due caramelle Saila (idea originalissima di Enrica). Non vi servirà neppure far sciogliere il cioccolato per riempire la parte centrale delle caramelle e dare forma alla pupilla. In commercio infatti, esistono penne decorative al cioccolato le trovate in tutti i supermercati, se non sapete di cosa sto parlando, guardate nelle foto e capirete. La mia si chiama Koko Pen ed è dei Fratelli Rebecchialtro non è che una crema al cacao in tubetto, con un facile applicatore dalla punta sottile.

Questi muffin al cacao sono così umidi e morbidi che non c’è bisogno di farcirli, sono golosissimi già così.

Per la ricetta al cacao, ho seguito le dritte di Francesco, del blog Pan di Spagna. Ho sostituito l’acqua con il caffé, perché adoro l’accostamento tra cacao e caffé ma potete farli con l’acqua se non volete che ai bambini dia fastidio il gusto.

I Muffin di Halloween più facili del reame sono qui!

Divertitevi durante questo weekend, i bambini ne andranno matti. Sono così buffi e simpatici che piaceranno a tutti. Senza contare che le caramelle alla menta Saila, stanno benissimo con il cioccolato, insomma una ricetta vincente oltre che facile da fare.

Zero fatica e tanta resa, soprattutto per quanto riguarda la decorazione… e queste si sa, sono le ricette che piacciono di più.

Per questa ricetta ho utilizzato la panna senza lattosio trovata nella nuova Degustabox.

muffin facili di halloween

 

Muffin di Halloween facilissimi
Write a review
Print
Ingredients
  1. 38 g di cacao amaro
  2. 90 ml di caffé
  3. 2 uova
  4. 180 g di farina (io integrale ma va benissimo la 00)
  5. 5 g di bicarbonato (1 cucchiaino)
  6. 5 g di lievito per dolci (1 cucchiaino)
  7. 2 cucchiaini di colorante nero in polvere
  8. 180 g di burro
  9. 225 di zucchero semolato
  10. 120 ml di panna da cucina
  11. 1 pizzico di sale
Instructions
  1. Nella planetaria o in una ciotola mescolate il cacao con il caffè caldo creando una crema.
  2. In una ciotola setacciate la farina con il bicarbonato, il lievito, il colorante e un pizzico di sale.
  3. In un pentolino, fate sciogliere il burro a cubetti con lo zucchero, una volta sciolto, versatelo nella planetaria insieme alla crema di cacao e caffè e mescolate 5 minuti fino a raffreddamento del composto. A questo punto unite le uova e incorporatele una alla volta.
  4. Per ultimo alternate la farina setacciata alla panna e continuate a mescolare, soltanto fino a che tutti gli ingredienti saranno amalgamati.
  5. Riempite per 3/4 i pirottini da muffin che avrete disposto in una teglia apposita e cuocete in forno caldo per 20 minuti a 180°, modalità statica.
  6. Fate raffreddare una volta cotti su una gratella per dolci.
  7. Una volta freddi, posizionate le caramelle, che avrete preparato, riempendo il centro con la crema al cacao in tubetto. Se non trovate la penna, potete sciogliere del cioccolato a bagnomaria e con uno stuzzicadenti, riempire la fessura delle caramelle.
Notes
  1. Con questa dose vi usciranno circa una ventina di muffin grandi e 24 piccoli.
  2. Potete sostituire il caffé con l'acqua o qualsiasi altro liquido se non vi piace.
  3. Potete omettere il colorante nero, verranno color marrone scuro.
Adapted from Francesco - Pan di spagna (ricette Devil's food cupcakes)
Adapted from Francesco - Pan di spagna (ricette Devil's food cupcakes)
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

img_8381-2 img_8378-2

img_8362 img_8361-2

Muffins alla zucca

muffin_facili_alla_zucca

I Muffin alla Zucca sono dei dolcetti facili e veloci da preparare. Sofficissimi grazie alla presenza della zucca, sono talmente buoni che si mangiano in un solo boccone e uno tira l’altro.

Il cioccolato fondente aggiunge golosità ad un dolce perfetto in ogni momento della giornata.

Per la ricetta, mi sono ispirata a quella della mia amica Alessandra, modificando le dosi di zucchero e uova, che ho dimezzato, per gustare al meglio il gusto della zucca.

 

muffin_alla_zucca_facili

Muffin alla zucca
Write a review
Print
Ingredients
  1. 220 g di farina 00
  2. 100 g di zucchero di canna
  3. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  4. 1 pizzico di sale
  5. 1 pizzico di noce moscata
  6. 1 cucchiaino di cannella
  7. 1 uovo
  8. 120 g di burro fuso freddo
  9. 120 ml di latte
  10. 700 g di zucca cruda (300 g zucca cotta)
  11. 100 g di cioccolato fondente a scaglie
Instructions
  1. In una ciotola, mescolate le uova con lo zucchero, aggiungete il latte e il burro fuso freddo, la cannella, il pizzico di sale, la noce moscata.
  2. Aggiungete la zucca cotta, ridotta in purea schiacciandola con una forchetta e infine unite la farina setacciata con il lievito.
  3. Unite ora le scaglie di cioccolato.
  4. Riempite i pirottini che avrete inserito in uno stampo da 12 cupcakes.
  5. Cuocete in forno caldo a 170, modalità statica, per 30-35 minuti. Fate sempre prova stecchino che deve uscire asciutto.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/
muffin_zucca_e_cioccolato

Muffins alla birra

IMG_8161

Questi muffins alla birra con cacao, sono una mia invenzione. Avevo voglia di sperimentare gusti nuovi e ho preso ispirazione dalla famosa Guinness cake. Avevo inoltre, il frigorifero pieno di gustose birre offerte dalla Degustabox di luglio, così ho provato a mischiare gli ingredienti e sono usciti questi dolcetti, ottimi per la colazione ma anche come dolcetto di fine pasto.

Per gli amanti del cioccolato sono il top, infatti la birra ne esalta ancora di più il gusto deciso.

Sono facili e si fanno sporcando una sola ciotola! Non vi resta che provare!

Muffins alla birra
Write a review
Print
Ingredients
  1. 2 uova
  2. 10 cucchiai di zucchero (se amate il gusto amaro del cacao, diminuite a 7)
  3. 5 cucchiai di farina
  4. 5 cucchiai di cacao amaro
  5. 5 cucchiai di birra chiara (io moretti - la pugliese)
  6. 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci
Instructions
  1. In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero, ottenendo una crema gonfia, chiara e spumosa.
  2. Unite poco alla volta i cucchiai di farina (meglio se setacciata con il lievito) e il cacao.
  3. Unite ora la birra, ottenendo un impasto nè troppo denso, nè troppo liquido.
  4. Disponete l'impasto neì pirottini e cuocete in forno caldo a 180° per circa 20-25 minuti. Fate la prova stecchino che deve uscire asciutto.
  5. Per la glassa al cacao
  6. Fate cuocere in un pentolino 120 g di zucchero con 120 g di acqua e portate a bollore, versate il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolate fino a completo scioglimento. Spegnete il fuoco e fate raffreddare. Una volta fredda la glassa sarà più densa e si potrà versare sui muffins.
  7. Decorate con i lamponi che si sposano sempre molto bene con il cioccolato.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

IMG_8162 IMG_8163 IMG_8169 IMG_8176

Cupcake per la festa della mamma

IMG_6815

La rosa è il fiore dell’amore e che decorazione potevano avere dei Cupcake da regalare alla vostra mamma per la sua festa se non questa?

Ho sempre ammirato questo tipo di decorazione e finalmente ci ho provato anche io.

Non è difficile come può sembrare, basta infatti decorare con una crema bella consistente che mantenga il disegno (in questo caso ho utilizzato la crema al burro) e utilizzare un beccuccio a stella in una comune sac à poche.

Per la base dei miei cupcake ho scelto un impasto al cioccolato, preso dal blog di Rosa e si tratta “nientepopodimeno” che dell’impasto per cupcake al cioccolato di Nigella Lawson!

Per la crema al burro mi sono invece affidata ai consigli della mia amica Valentina, date un’occhiata a questi due blog perché ne vale davvero la pena!

In fondo al post, il video mentre con la sac à poche formo le rose di crema.

Buona visione!

Cupcake per la festa della mamma
Write a review
Print
Ingredients
  1. 250 g di farina 00
  2. 2 cucchiai di cacao amara in polvere
  3. 175 g di zucchero
  4. mezzo cucchiaino di bicarbonato
  5. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  6. 250 ml di latte
  7. 90 ml di olio di semi
  8. 1 uovo
  9. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  10. 100 g di cioccolato fondente
  11. per la crema al burro
  12. 250 g di burro morbido
  13. 180 g di zucchero a velo
  14. 10 ml di latte caldo intero
  15. un cucchaino di estratto di vaniglia
  16. colorante alimentare a piacere (in gel o in polvere)
Instructions
  1. In una grande ciotola unite gli elementi secchi (farina setacciata, cacao, bicarbonato, lievito, zucchero.
  2. Aggiungete l'uovo leggermente sbattuto e gli elementi liquidi, quindi con una frusta mescolate il tutto energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Non è necessario mescolare troppo, giusto il tempo di amalgamare il tutto. Per ottenere dei cupcake morbidi il segreto è mescolare poco gli ingredienti.
  3. Scaldate il forno a 180° modalità statica.
  4. Riempite i pirottini per metà e cuocete per circa 20-25 minuti. Fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.
  5. Preparate intanto la crema al burro con uno sbattitore elettrico o nella planetaria, montando tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema bella liscia e gonfia. Montate il tutto per almeno 7-8 minuti.
  6. Una volta che i cupcake sono freddi, riempite una sac à poche con beccuccio a stella e formate le rose partendo dal centro del cupcake verso l'esterno.
Notes
  1. Se i cupcake non verranno consumati nell'arco della giornata, conservate la crema al burro in frigorifero dentro la sac à poche, tiratela fuori 15 minuti prima e decorateli al momento.
  2. I cupcake non decorati si conservano un paio di giorni dentro a contenitori ermetici.
  3. La crema al burro avanzata potete congelarla.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/
 IMG_6819 IMG_6786 IMG_6809 IMG_6797 IMG_6792 IMG_6773 IMG_6805

Cupcakes alla marmellata

Cupcakes_marmellata

I Cupcakes sono dei dolcetti che adoro. Perfetti per la colazione, per la merenda, come dessert e per party e festività e inoltre sono velocissimi e facilissimi da preparare. Il segreto per un cupcake morbido è lavorare pochissimo l’impasto.

Per questa versione non serve alcun attrezzo. Solo le vostre mani e una forchetta per rendere il burro a pomata e amalgamarlo velocemente allo zucchero.

IMG_2657 IMG_2649

Cupcakes alla marmellata
Write a review
Print
Ingredients
  1. 2 uova
  2. 70 g di burro
  3. 140 g di farina 00
  4. 2 cucchiai di latte
  5. 100 g di zucchero semolato
  6. 10 g di lievito in polvere
  7. 1 pizzico di sale
  8. 2 cucchiaini di marmellata a piacere
Instructions
  1. In una ciotola rendere il burro morbido a pomata e amalgamarlo allo zucchero, lavorandolo per almeno 5 minuti con una forchetta.
  2. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale e mescolare bene.
  3. Unire le uova al composto, una alla volta.
  4. Unire la marmellata e infine il latte.
  5. Accendere il forno a 180° modalità statica.
  6. Riempire una teglia da cupcakes o dei pirottini in silicone con l’impasto con l’aiuto di due cucchiai.
  7. Cuocere in forno caldo per 20 minuti.
  8. Decorare con panna montata e zuccherini.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

Carrots Cupcakes 

Questi cupcakes alle carote sono sofficissimi e ricordano tanto le famose camille Mulino Bianco.

Avrei voluto riprodurle ma in casa non avevo alcuni ingredienti, così sono nati loro. Soffici dolcetti che si sciolgono in bocca e si mangiano in un boccone. Poche calorie e tanta bontà. Il mio fidanzato non ama particolarmente i dolci ma di queste ne ha mangiate tre una dopo l’altra.

Per una colazione o una merenda leggera senza sensi di colpa. Grandi e piccini ne andranno matti.

Per renderli ancora più golosi ho usato un frosting a base di Philadelphia light, fresco e poco dolce che contrasta e ci sta molto bene.

Ingredienti per circa 11 cupcakes

  • 110 g di carote grattugiate 
  • 40 g olio di semi di arachidi
  • 50 ml succo d’arancia
  • 10 ml succo limone
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 50 g farina di mandorle o di nocciole (io nocciole)
  • 100 g farina 00
  • La buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale
  •  1 bustina di lievito vanigliato per dolci 

Per il frosting

  • Philadelphia light 
  • Impasto sbriciolato


Grattugiate le carote (circa 3) e frullatele insieme all’olio e ai succhi.

Trasferite tutto in una ciotola o nella planetaria oppure continuate a mano con una frusta.

Aggiungete le uova e lo zucchero e montate il composto rendendolo chiaro e spumoso.

Grattugiate la buccia dell’arancia e aggiungetela insieme alle farine setacciate, al pizzico di sale e al lievito.

Mescolate bene fino ad ottenere una bella crema liscia.

Disponete l’impasto nei pirottini disposti in uno stampo da muffin. Io uso sempre il dosatore da gelato.

Infornate in forno già caldo a 180 per 15 minuti circa. Fate la prova stecchino che deve uscire asciutto.

Fate raffreddare su una gratella e una volta freddi spalmateci sopra il Philadelphia con un coltello da dolci e sbriciolate sopra un poco di impasto.

Se volete potete mischiare il Philadelphia con un cucchiaio di zucchero a velo ma ve lo consiglio al naturale, ci sta molto bene.

Red Velvet, Red Passion: i miei Cupcakes rosso velluto

IMG_1996

Febbraio è ormai tra noi, il mese degli innamorati e del carnevale.

Sabato mattina avevo voglia di provare a fare La Regina delle Torte americane, la Red Velvet, tanto replicata in tante versioni diverse. Essendo per me la prima volta, ho deciso di farla in versione CupCake.

In rete mi sono imbattuta in tantissime ricette diverse, alcune prevedevano il bicarbonato, altre il latticello, altre ancora lo yogurt, l’aceto bianco o l’aceto di mele.

Questa preparazione non è difficile ma basta un piccolo errore per non far lievitare l’impasto.

Dopo aver provato una prima ricetta, non soddisfatta del risultato ne ho provata un’altra, che ho preso QUI, in questo meraviglioso blog.

Ho scelto bene, i miei Cupcakes erano perfetti, consistenza vellutata e gusto unico.

Preparateli al vostro lui per San Valentino o per un’amica speciale.

Io li ho portati in dono alla mia amica a casa malata, che ha accettato questa coccola con molto piacere.

IMG_2007

 Red Velvet Cupcakes

120 gr di burro a temperatura ambiente
300 gr di zucchero
2 uova
20 gr di cacao amaro
40 gr circa di colorante per alimenti rosso (attenzione, se usate quello in polvere aumentate un pochino le dosi liquide (yogurt/latte)
1 bustina di vanillina
300 gr di farina 00
1 cucchiaino di sale
240 gr di latticello (io 100 ml di latte e 140 ml di yogurt intero ai frutti rossi)
1 cucchiaio di aceto di mele (oppure aceto di vino bianco)
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (io ho usato mezza bustina di lievito per dolci vanigliato)

Frosting al formaggio

100 ml panna da montare, 50 gr zucchero a velo, ca. 250 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia

Cominciate sbattendo energicamente il burro con lo zucchero, ottenendo una crema spumosa.

Mischiate in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, cacao, colorante, sale, vanillina e in un’altra yogurt e latte.

Ora unite le uova alla crema di burro, una alla volta e incorporatele.

Unite quindi alternando un cucchiaio di elementi secchi e un cucchiaio del composto di yogurt, fino ad esaurimento. Vi consiglio di usare una planetaria o le fruste elettriche e mescolare il tutto per almeno 5 minuti.

Ora mischiate in un bicchiere lievito e aceto e unite al composto continuando a mescolare.

Versate il composto nella teglia da Cupcakes nella quale avrete adagiato i pirottini di carta, aiutandovi con un dosatore da gelato, facendo attenzione a non superare i 2/3 e infornate il vostro impasto rosso velluto in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Potete usare lo stesso composto per la Red Velvet Cake, versandolo in una teglia rotonda da Cake e livellandolo con una spatola. Dovrà cuocere circa 30 minuti.

Una volta cotti toglieteli dalla teglia e adagiateli su una gratella a raffreddare.

Preparate il frosting montando prima la panna con lo zucchero a velo e unendo dopo il Philadelphia continuando a sbattere il composto fino a completo assorbimento.

Quando freddi, decorateli con il frosting al formaggio, zuccherini e se volete sbriciolate un po’ di impasto rosso.

Una dolce giornata a tutti,

Veronica

IMG_2014 IMG_2012 IMG_2011 IMG_2009 IMG_2008

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia