Brownies al cacao con gelato al pistacchio

VERDE.. come un prato
VERDE.. come l’erba del più bel giardino
VERDE.. come la speranza di un mondo eco-sostenibile

Il tema del mese si ispira al colore più puro, ad evocare ricette sane e gustose, fresche e genuine come la stagione che stiamo vivendo.
In attesa dei colori vivaci dell’estate, pensiamo a piatti ispirati alla natura e ad atmosfere rilassanti.

Siete pronti a giocare con noi?

Create la ricetta dolce e/o salata che più vi ispira,
GIOCATE CON NOI DI Sei in cucina E CON LA NUOVA
LISTA INGREDIENTI


Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista. Prelevate la locandina qui sotto, preparate la vostra ricetta e GIOCATE!
Usando gli ingredienti della lista del mese, potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi.

A partire da oggi troverete sui nostri blog le nostre ricette: 

lamiacasashabby.ifood,it

lamammacuoco.ifood.it

elisainthesweetlife.com

lablondenfarinee.com

lacucinadiziaale.ifood.it

marziabalza.com

 

 

 

BROWNIES AL CACAO CON GELATO AL PISTACCHIO

 

Ingredienti

Per i brownies

100 g di farina 00

70 g di farina di pistacchi

30 g di cacao amaro

1 cucchiaino di bicarbonato

70 g di zucchero di canna

1 uovo grande

5 cucchiai di olio di arachide

130 ml di acqua tiepida

1 yogurt

opzionale: burro di arachidi per la decorazione o crema alle nocciole

 

Per il gelato al pistacchio (da preparare la sera per la mattina)

100 g di latticello (in alternativa yogurt greco)

200 ml di panna da montare

100 g di zucchero a velo

50 g di pistacchi tritati

colorante in gel verde

 

Procedimento

Cominciate dai brownies, mescolando le farine con tutti gli elementi secchi.  A parte mescolate gli elementi liquidi.

Mischiate gli elementi liquidi con quelli secchi, il composto deve risultare piuttosto asciutto, versate in una teglia quadrata o rettangolare, precedentemente rivestita con carta forno inumidita. Livellate bene e versate con un cucchiaino tante palline di burro di arachidi e con uno stuzzicadenti mescolatele all’impasto creando dei decori di fantasia.

Cuocete in forno caldo a 180 per 20 minuti. Fate la prova stecchino che deve uscire asciutto.

 

Per il gelato: Montate la panna con lo zucchero a velo. Una volta montata, mescolatela al latticello, ai pistacchi tritati e al colorante in gel aiutandovi con una spatola in silicone. Versate il composto in un contenitore da freezer e congelate per tutta la notte.

Crostata Ananas Cocco e Limone

Finalmente marzo è arrivato, preparandoci alla primavera e lasciando alle spalle freddo e grigiore.

Le giornate si sono allungate, il sole comincia a fare capolino e i dolci invernali lasciano spazio a gusti più esotici e freschi che ci preparano alla bella stagione.

Per la sfida degli ingredienti di questo mese ho preparato un dolce, fresco, originale e facile da realizzare. Perfetto per il fine pasto ma anche per la merenda con un buon succo di frutta…possibilmente esotico!

Crostata ananas cocco limone facilissima

Il tema del mese per #seiincucina è quindi:

SPRING IS IN THE AIR

E quando cominci a sentire sulla pelle il calore del sole…
il suo colore, quel giallo intenso, su tutti gli alberi di mimosa…

le domeniche pigre…le prime gite fuori porta e voglia di respirare salsedine…l’odore della primavera imminente…

È proprio allora che pensi:

SPRING IS IN THE AIR:

IL TEMA DI MARZO!

Create la ricetta dolce o/e salata che il SOLE, il CALDO
e la PRIMAVERA NELL’ARIA vi ispirano e

GIOCATE CON NOI DI Sei in cucina E CON LA NUOVA

LISTA INGREDIENTI

Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.
Prelevate la locandina qui sopra, preparate la vostra ricetta e GIOCATE!

Usando gli ingredienti della lista del mese, potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi.

Qui di seguito le nostre ricette:
Lablondenfarinee – Love, food, lifestyle-
La cucina di zia Ale
Elisa in the SWEET LIFE
Marzia Fine Dining
Lamiacasashabby
La mamma cuocó-Blog

Crostata Ananas Cocco Limone
Write a review
Print
Ingredients
  1. Per la base
  2. 100 g di farina 0 o farina 00
  3. 50 g di farina di cocco
  4. un cucchiaino di estratto di vaniglia
  5. 1 uovo piccolo
  6. 50 g di zucchero
  7. 60 g di burro morbido
  8. Per la crema
  9. 250 g di ricotta
  10. 2 cucchiai di zucchero
  11. 4 cucchiai di farina di cocco
  12. 2 cucchiai di succo di limone
  13. 4 cucchiai di succo di ananas
  14. 4 cucchiai di farina di cocco
  15. la buccia di 1 limone grattugiata
  16. 6 fette di ananas sciroppato tagliate a dadini
Instructions
  1. Nella planetaria o in una ciotola sbattete il burro morbido con lo zucchero. Aggiungete l'estratto di vaniglia e l'uovo e in seguito le farine in tre volte.
  2. Formate un panetto. Stendete la pasta frolla ponendola tra due fogli di carta da forno e ponetela in uno stampo da crostata con fondo removibile, imburrato e infarinato, aiutandovi con la carta da forno che staccherete dalla pasta delicatamente, una volta poggiata la pasta nello stampo. Premete bene la pasta lungo il fondo e il bordo dello stampo e ponete in frigo a riposare per 30 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 180° modalità statica e preparate la crema.
  3. In una terrina mescolate la ricotta con tutti gli ingredienti. Tenete da parte due fette di ananas sciroppato per la decorazione finale. Una volta cotta la crostata e raffreddata, riempitela con la crema. Decorate con le ultime due fette di ananas tagliate a dadini oppure con tante fette intere e con riccioli ricavati dalla buccia di limone.
  4. Conservate in frigorifero per un paio di giorni. Servita fredda.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

Pancake vegani con latte di mandorla, arance e cardamomo

Buon 2017!

Anche queste feste natalizie ce le siamo (quasi) lasciate alle spalle e si ricomincia più o meno con la solita routine. E naturalmente, torniamo anche noi di Sei in Cucina con una nuova lista degli ingredienti!
Gennaio è per antonomasia il mese delle diete, il mese in cui diciamo basta agli eccessi delle feste e cerchiamo di rimetterci in carreggiata.
E visto che anche noi teniamo alla vostra (e alla nostra!) linea…
IL TEMA DI GENNAIO 2017 E’: DETOX TIME!
 
Cosa vi piace mangiare e preparare quando avete voglia di piatti sani e light ma ovviamente sempre con gusto?
Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.
Prelevate la locandina qui sopra, preparate la vostra ricetta dolce e/o salata e giocate con noi 🙂
Usando gli ingredienti della lista del mese potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi. Ci trovate qui:
Elisa in the Sweet Life
 
 
La mia proposta per questo mese ” detox” sono dei PANCAKE senza lattosio e senza uova, completamente vegan. Ho sostituito le uova con i semi di chia, noti per le loro proprietà benefiche, tra cui Omega 3 e Omega 6, sono una ricchissima fonte di fibre, contengono vitamine, minerali, insomma un vero toccasana se assunti regolarmente in piccole quantità, come per esempio nell’insalata, nello yogurt o come in questo caso nella colazione!
Ma vediamo come ho fatto ad ottenere una pastella simile a quella dei comuni pancake con uova e lattosio. Abbiamo detto che ho sostituito le uova con i semi di chia, mentre il latte vaccino è stato sostituito con il latte di mandorla. Ho insaporito la pastella con un pizzico di zucchero e cardamomo e ho infine condito i miei pancake con delle fette di arancia caramellata nello zucchero di canna.. et voilà. Il gioco è fatto. Provateli, non ve ne pentirete! Una colazione sana e leggera ma sempre con gusto!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pancake vegani con semi di chia e latte di mandorla
Write a review
Print
Ingredients
  1. 1 bicchiere e 1/2 di latte di mandorla
  2. 2 cucchiai di semi di chia
  3. un paio di bacche di cardamomo
  4. 2 cucchiaini di zucchero semolato
  5. 7/8 cucchiai di farina 00
  6. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  7. 1 arancia
  8. 2 bustine di zucchero di canna
Instructions
  1. Riscaldate il latte di mandorla in un pentolino fino ad intiepidirlo. Una volta tiepido, versatevi i semi di chia e lasciateli in ammollo per dieci minuti, mescolando di tanto in tanto. I semi diventeranno gonfi e gelatinosi facendo rapprendere il latte. Aggiungete ora un altro mezzo bicchiere di latte di mandorla freddo, l'interno delle bacche di cardamomo, lo zucchero, la farina e il lievito. Mescolate bene, dovrete ottenere un composto non troppo liquido ma simile ad una pastella densa.
  2. Scaldate bene una piastra da crepes e quando caldissima, versatevi la pastella con l'aiuto di un cucchiaio formando tanti dischi. Quando si formeranno le bollicine in superficie. girate i pancake per cuocerli dall'altro lato, con l'aiuto di una spatola. Cuoceteli ancora due minuti dal lato opposto e impilateli caldi uno sull'altro.
  3. Preparate le fettine di arancia e cuocetele in padella con due bustine di zucchero di canna e una mezza tazzina da caffè di acqua. Versatele sopra la vostra pila di pancake e irrorateli con il succo della restante arancia. Gustate caldi.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/
 
 
 
 
 
 
 

SEI IN CUCINA – Saccottini ripieni con verza, pollo e mascarpone

La lista ingredienti di questo mese sa di calore, di famiglia, di affetto e coccole.
 
IL TEMA DI NOVEMBRE 2016 È:
Comfort food.
 
Il rientro a casa dal lavoro, il profumo di qualcosa di familiare che invade sensi e cuore e che riporta a quando tornando da scuola ci aspettava qualcosa di caldo. Il sole che cala, il tepore di un plaid…il vapore che sale da una tazza tra le mani…sei a casa!
 
Qual è il vostro ricordo o quale vorreste che fosse?
 
Descrivetecelo creando la vostra ricetta per noi.
 
 
lista-novembre
 
 
Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.
Usando gli ingredienti della lista del mese potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi.
 

saccottini_ripieni_al_pollo

Questi sono i miei Saccottini salati e sono fatti di pasta sfoglia ripiena. Contengono pollo, verza, mandorle a lamelle e mascarpone.

Sono facili da realizzare e possono essere un perfetto stuzzichino per una apericena oppure un antipasto. Buoni sia caldi che freddi possono essere fatti anche  a forma di cornetto e anche in versione più piccola. Spazio alla fantasia.

La verza, ortaggio di stagione, si sposa benissimo con il pollo e il mascarpone.

Partecipate anche voi, è molto semplice:  iscrivetevi al nostro gruppo Facebook SEI IN CUCINA e potrete creare la vostra ricetta, sia che siate blogger che semplici appassionati di cucina con normalissimo profilo facebook privato.

Vi aspettiamo!!!

Se partecipate, ricordatevi di postare la vostra foto su INSTAGRAM e taggarci usando l’hashtag #seiincucina. Le foto più carine saranno repostate sul nostro profilo Ig @seiincucina e sulla nostra Pagina Facebook.

saccottini_di_sfoglia_ripieni_facilissimi

Saccottini ripieni di sfoglia con verza, pollo e mascarpone
Write a review
Print
Ingredients
  1. 1 rotolo di pasta sfoglia
  2. 100 g di verza
  3. 120 g di mascarpone
  4. 50 g di mandorle a lamelle
  5. sale e pepe
  6. 200 g di petto di pollo a fette
  7. olio d'oliva
  8. 1 uovo e due cucchiai di latte
Instructions
  1. Lavate sotto l'acqua corrente la verza, tagliatela a listarelle.
  2. Sciacquate il pollo sotto l'acqua e tagliatelo a dadini.
  3. Prendete una padella antiaderente, ungetela con un filo d'olio e ponetela sul fuoco.
  4. Aggiungete la verza e fate cuocere da sola qualche minuto.
  5. Aggiungete un mezzo bicchiere d'acqua fate cuocere 10 minuti.
  6. Aggiungete il pollo a cubetti. Salate e pepate.
  7. Quando il pollo è cotto, aggiungete il mascarpone e le mandorle. Mescolate sul fuoco qualche minuto e non appena il mascarpone si sarà sciolto, spegnete il fuoco.
  8. Accendete il forno a 200°, modalità ventilata.
  9. Prendete una teglia e srotolate il rotolo di pasta sfoglia mantenendo la sua carta da forno.
  10. Tagliate la sfoglia in 6 quadrati.
  11. Se volete potete frullare il ripieno in un mixer, io ho lasciato a pezzi.
  12. Disponete il ripieno al centro di ogni quadrato di pasta. Richiudete a fazzoletto (vedi foto), chiudete bene i bordi premendo con i lembi di una forchetta.
  13. Sbattete un uovo con due cucchiai di latte e spennellatelo sui saccottini prima di infornare.
  14. Cuocete in forno caldo per circa 15-20 minuti, fino a doratura.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/
Saccottini_ripieni_al_pollo passo_passo_saccottini

SEI IN CUCINA: Ciambella marmorizzata alla zucca

Questo mese vi proponiamo una lista di ingredienti che sa di autunno.
 
IL TEMA DI OTTOBRE 2016 È: Profumi del bosco.
 
Le prime piogge ormai sono arrivate, come anche la voglia di accoccolarsi sul divano con una tazza di tè fumante e un buon libro.
 
A tavola, le insalate fresche lasciano spazio a zuppe e pietanze più sostanziose.
 
Pronti?
 
Mettiamo in moto la fantasia e creiamo la nostra ricetta.
 
copia-di-sei-6
 
Ricordate che L’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.
 
Usando gli ingredienti del mese potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi:
 
Usando gli ingredienti del mese, la mia proposta è questa ciambella marmorizzata alla zucca.
 

Per la ricetta, ringrazio il blog madamegateau.it, perché dopo aver visto la sua di ciambella, ho dovuto rifarla.

Non ho fatto altro che mischiare due impasti, uno alla zucca e uno al cacao, alternandoli in uno stampo da ciambella/budino.

L’effetto è molto carino da vedere e la torta risulta molto morbida e grazie alla zucca, gustosissima.

Rispetto alla sua versione, ho preferito utilizzare la zucca cruda, anziché cotta e ho usato una glassa al miele al posto della ganache.

img_9724-2

Ciambella marmorizzata alla zucca
Write a review
Print
Ingredients
  1. 250 g di burro a temperatura ambiente
  2. 450 g zucchero semolato
  3. 4 uova a temp. ambiente
  4. 250 g di zucca
  5. 280 g di farina 00
  6. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  7. 60 g di cacao amaro in polvere
  8. 125 g di yogurt naturale
  9. una bacca di vaniglia
  10. per la glassa al cioccolato
  11. miele (2 cucchiai)
  12. cioccolato fondente 50 g
Instructions
  1. In un mixer tritate la zucca cruda con lo yogurt (mezza dose), fino ad ottenere una purea
  2. Nella planetaria, lavorate il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia, montate fino ad ottenere un composto bello spumoso e successivamente unite le uova, una alla volta.
  3. Dividete il composto ottenuto in due ciotole capienti.
  4. Nella prima. unite la purea di zucca e yogurt e 240 g di farina setacciata con il cucchiaino di lievito.
  5. Nella seconda ciotola, unite al composto il cacao, 40 g di farina, il cucchiaino di lievito e il restante yogurt.
  6. Versate i due composti nello stampo imburrato e infarinato, alternandoli a strati.
  7. Cuocete in forno caldo a 170 gradi, statico, per 50 minuti circa, fino a quando, inserendo uno stecchino, risulterà asciutto.
Lamiacasashabby http://www.lamiacasashabby.ifood.it/
img_9707 img_9702-2

SEI IN CUCINA: bastoncini di tonno in crosta di NOCCIOLE

Parte oggi un nuovo gioco mensile che vede coinvolti blogger e non-blogger, amanti della cucina e del buon cibo.

#seiincucina, LA SFIDA DEGLI INGREDIENTI.

Sei ingredienti e un tema per realizzare una ricetta dolce o salata e mettere alla prova la vostra creatività.

Chi siamo? Alessandra de La cucina di zia Ale, Alice de La Blonde Enfarinée, Elisa B. de Elisa in the Sweet Life, Elisa R. de La mamma cuocò, Marzia di Marzia Fine Dining e Veronica de La mia casa shabby.

Collage facce

IL TEMA DI SETTEMBRE 2016:

Il ritorno a scuola.

Ricominciamo a vivere la quotidianità dando il benvenuto a questo autunno. Accogliamolo con un’atmosfera che ci riporti alla routine della famiglia, del lavoro e della scuola.

Mettiamo in moto la fantasia e creiamo la nostra ricetta.

LA LISTA DEGLI INGREDIENTI DI SETTEMBRE 2016:

1

Ricordate che L’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.

Usando gli ingredienti del mese potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi:

Waffle allo yogurt e nocciole con mele caramellate de La cucina di zia Ale

Vegan pancake di mele con salsa al cardamomo de La Blonde Enfarinée

Tagliatelle di farro con pesto di nocciole di Elisa in the Sweet Life

Tortine alle mele e nocciole de La mamma cuocò

Veggie burger di Marzia Fine Dining

Bastoncini di tonno in crosta di nocciole di La mia casa shabby

Partecipate e vincete con noi!

Vi aspettiamo sul nostro gruppo Facebook per maggiori dettagli e il regolamento completo del gioco.

Seguiteci anche sulla pagina Facebook, condividete le vostre ricette sui social usando il nostro hashtag #seiincucina e ricordate che potrete essere repostati sulla nostra pagina Instagram.

Se vi fa piacere, prelevate il bannerino qua sotto ed esponetelo sul vostro blog o ovunque vogliate ^^

#SEIINCUCINA - Gioca con noi!

PicMonkey Collage

Il mio gusto di gelato preferito? Nocciola.

La mia più grande golosità? E’ per la crema spalmabile alle nocciole.

La nocciola è la frutta secca che meglio si sposa con il cioccolato, ma ha la capacità di rendere prelibato anche un piatto salato, grazie al suo gusto pieno ma gentile.

Quante volte vi è capitato da piccolini di non voler mangiare le verdure oppure il pesce, ma di ritrovarvi a inghiottirne tonnellate, se la vostra mamma ve li “camuffava” sotto forma di qualche ricetta golosa?

Il tema del mese è “RITORNO A SCUOLA”. Ecco quindi una ricetta ricca di omega 3, vitamine e sali minerali, camuffati in una crosta golosa!

IMG_8246

 

 

BASTONCINI DI TONNO IN CROSTA DI NOCCIOLE

INGREDIENTI

200 g di tonno fresco

170 g di yogurt greco al naturale

4 cucchiai di olio evo

cardamomo 

nocciole tostate

olio per friggere

 

PROCEDIMENTO

In un piatto fondo, preparate la salsa allo yogurt, nella quale andrete ad intingere i bastoncini di tonno.

Unite lo yogurt all’olio e aggiungete abbondante cardamomo pestato, ricavandone i semini.

IMG_8199

Tagliate il filetto di tonno in tanti bastoncini, pulite le nocciole, tostatele qualche minuto in forno e passatele al mixer, ottenendo una sorta di farina grossolana.

IMG_8203

Intingete il tonno nella salsa allo yogurt e impanate i bastoncini nella farina di nocciole.

IMG_8218

PicMonkey Collage_2

Cuocete in abbondante olio in padella oppure in forno a 180° per 10-15 minuti disponendo i bastoncini in una teglia con carta forno e irrorandoli con un po’ di olio d’oliva.

Sono buonissimi sia caldi che freddi. Ottimi anche a piccoli bocconcini stile street food.

PicMonkey Collage_3

IMG_8246

 

CONSIGLIA Torta di mais